News

Fondazione TMSR: i progetti, le persone

Da oggi il sito della Fondazione TMSR Onlus si arricchisce di una serie di approfondimenti sulle attività che la Fondazione promuove dal 2014. Come già sapete, lavoriamo su tre fronti: il sostegno alla ricerca e ai ricercatori che studiano le patologie muscoloscheletriche; la donazione di tecnologie e strumenti di ultima generazione ai centri ospedalieri di eccellenza torinesi impegnati nella cura di queste malattie; l'umanizzazione delle cure e degli ambienti di cura. Ma non vogliamo parlarvi solo dei nostri progetti. Vogliamo raccontarvi anche le persone che quotidianamente lavorano a realizzarli. Iniziamo con un’intervista a Laura Rossi, Data Manager Sanitario. Grazie alla Fondazione TMSR, Laura ha completato la sua formazione in Canada presso il Sarcoma Unit - Mount Sinai Hospital di Toronto. Oggi lavora nella Divisione di Chirurgia Oncologica Ortopedica dell'ospedale C.T.O e presso il Gruppo Interdisciplinare Cure della Rete Oncologica Piemonte.

Massimo Giandinoto, oro ai Mondiali di Para Rafting a Kiev

Una notizia bella e diversa. Il 13 ottobre a Kiev, in Ucraina, l'atleta torinese Massimo Giandinoto ha vinto con i suoi compagni l'oro nella categoria Mix della prima edizione del Para Rafting World Championship.

La nostra farfalla vola al ritmo di musica: grazie Hiroshima Mon Amour!

Ci abbiamo messo un po’, ma eccoci qua. Con il nostro enorme, sincero, caloroso GRAZIE. Il Rescue Party di venerdì scorso a Hiroshima Mon Amour è stato davvero fantastico!

Musica e beneficenza: venerdì 11 ottobre appuntamento all’Hiroshima Mon Amour

L’autunno inizia a suon di musica per la Fondazione per la Ricerca sui Tumori dell'Apparato Muscoloscheletrico e Rari Onlus, grazie alla generosità di un gruppo di ex studenti della Facoltà di Medicina, ora dottori in corsia, che da anni hanno il vizio di fare del bene posando i camici per una notte e prendendo posizione dietro la consolle.